1990 dicembre 2 Dal Friuli un forte richiamo

1990 dicembre 2 – Dal Friuli un forte richiamo A San Marco c’erano ieri più ministri che gabbiani. Gli italiani (Andreotti, De Michelis, Vizzini, Ruffolo, Prandini, Bernini…) per decidere su Venezia; quelli dell’Est (polacchi, austriaci, sloveni, cecoslovacchi…) per capire come cooperare in un Centro Europa che per ora ha in comune soprattutto il potere del […]

1990 dicembre 23 Le tre cose da dire

1990 dicembre 23 – Le tre cose da dire Sarà per la suggestione dei bilanci di fine anno; sarà per la confusione e i cento depistaggi della politica italiana: fatto sta che si sente la necessità di ribadire anche cose apparentemente scontate. Andreotti lo ha fatto, e non è stato un esercizio inutile. Come quando […]

1990 dicembre 31 Il vecchio e il nuovo

1990 dicembre 31 – Il vecchio e il nuovo L’anno nuovo progetta fra quindici giorni una guerra antica, addirittura arcaica. Una guerra statica, dove tutto è fermo, appostato, a conoscenza del nemico. Un territorio assediato come un fortino, e tutti a muoversi dentro e fuori scegliendo i bersagli e mettendo a punto la mira. Un […]

1990 dicembre 8 Si dovrebbe…

1990 dicembre 8 – Si dovrebbe… Anche se il Veneto e il Friuli-Venezia Giulia vengono citati quali modelli, qui si vorrebbe parlare di Sanità. Che il ministro De Lorenzo sta tentando, per ora con progressi molto parziali, di sottrarre alla gestione del politicume locale e alla quale il ministro Carli imputa la massima emorragia del […]

1990 agosto 12 Il detonatore

1990 agosto 12 – Il detonatore Hitler, ladro di Bagdad, gangster, pazzo: sono gli epiteti che l’Occidente ha riservato a Saddam Hussein. É una semplificazione micidiale quanto i gas nervini e sta ancora una volta a dimostrare che noi occidentali siamo incapaci di considerare il Golfo e dintorni qualcosa di più di un giacimento di […]

1990 dicembre 9 La festa è finita però…

1990 dicembre 9 – La festa è finita però… La festa è finita, la recessione sta dietro l’angolo. L’inflazione desta qualche inquietudine. E la vertenza dei metalmeccanici mette a nudo quanto precaria sia la tregua sociale e quali antagonismi provochi il «costo del lavoro» quando il «costo dello Stato» pesa sia sui lavoratori che sugli […]

1990 agosto 18 Quel cappio tra Bush e l’Onu…

1990 agosto 18 – Quel cappio tra Bush e l’Onu… Avevamo rimosso la paura della guerra atomica; Usa e Urss avevano sepolto in Vietnam e Afganistan l’invulnerabilità delle superpotenza. Ora il mondo cova una guerra tradizionale e non sa più come fermarla: il mondo nuovo, della fine della guerra fredda e delle ideologie imperiali, è […]

1990 febbraio 11 Non è il trionfo dell’ovvio

1990 febbraio 11 – Non è il trionfo dell’ovvio É il momento dei visi pallidi. Prima Cossiga, uscendo da una prudenza persino eccessiva, ha finalmente detto a voce alta che la vera crisi istituzionale consiste nella «pura contesa di potere» fra i partiti. Ora Forlani, abbandonando a Padova il suo logoro ruolo di pompiere, ha […]

1990 agosto 19 Nessuno può vincere

1990 agosto 19 – Nessuno può vincere Non è ancora guerra, ma è come se lo fosse, e delle più vili. Quando va in guerra, l’umanità non dimentica proprio nulla nelle sue fogne. Gli Usa hanno chiamato «scuse nel deserto» il loro intervento; l’Iraq ha risposto facendosi scudo di più di ventimila occidentali, quasi tutti […]

1990 agosto 26 Siamo tutti allo scoperto

1990 agosto 26 – Siamo tutti allo scoperto Il Golfo spoglia il mondo. La crisi fotografa spietatamente l’avvento della complessità totale, il passaggio da un ordine decrepito a equilibri ancora in gestazione. Non fosse per i tragici prezzi in ballo, la storia dà addirittura spettacolo. Per la prima volta riscopriamo una verità banale e rimossa: […]